Il risveglio del Cobra



Il risveglio del Cobra

(Bostonian Stories - vol. 3)


LA TRAMA


Un nuovo caso per l’agente dell’FBI Sonny Louwert. In vacanza nella baia di Cape Cod incrocia casualmente uno yacht alla deriva. A bordo scopre i corpi, barbaramente seviziati, di due coniugi. Accompagnavano Doris, la giovane figlia del senatore Fischer, nell’ultima escursione in mare prima del ritorno al college. Ma sulla barca non c’è traccia della ragazza. Di lei, in una cabina, è rimasto solo un indumento intimo ridotto a brandelli.

Quel duplice delitto, strettamente collegato a un inspiegabile rapimento, è solo il prologo di una vicenda dai contorni assurdi e macabri. La successiva scoperta che un’altra ragazza, figlia di un magnate della finanza, era scomparsa qualche giorno prima in circostanze simili, apre scenari inquietanti in una indagine dai risvolti sempre più oscuri. Sonny Louwert e la sua compagna, il vice procuratore Karen Wharton, si trovano ad affrontare a sorpresa un subdolo nemico che riemerge dal passato in cerca di vendetta. Un incubo letale che minaccia di travolgerli in una inarrestabile escalation di sordida violenza.